GENNAIO 11, 2019   - di Cristian Naticchi

Come dimagrire le cosce e snellire la gamba

come-dimagrire-le-cosce-e-snellire-la-gamba

#dimagrire

Se il tuo sogno è il dimagrimento localizzato, in particolare eliminando il grasso in eccesso sulle cosce (per snellire la gamba), sappi che è un sogno alquanto comune quanto difficile da realizzare. O meglio, a voler essere meno drastici: la dieta dimagrante agisce a livello generale su tutto il corpo. Per slanciare le gambe e ridurre la circonferenza delle cosce, occorre un allenamento mirato di tonificazione.

Dimagrire le cosce: tecniche e trattamenti

Snellire le cosce è possibile? In genere tutte le donne e le ragazze sognano delle gambe da gazzella. Una parte di seduzione importante, sia per le adolescenti che possono permettersi alla loro età di sfoggiare una minigonna ma anche per le donne che dopo gli “anta” amano fasciarsi in una gonna a tubino o un abito lungo e stretto.

Come dare una mano alla genetica e mantenersi toniche e in forma?

La risposta non è univoca ma il risultato della giusta combinazione di:

  1. alimentazione corretta
  2. stile di vita sano
  3. esercizi fisici mirati

Partiamo da un presupposto. L’assillo continuo delle donne è: perché non riesco a dimagrire le cosce? Ebbene, a parte il DNA che svolge un ruolo cruciale in ogni aspetto della nostra vita, consideriamo anche che le gambe rappresentano di per sé una delle parti del corpo più difficili da trattare, sia per il naturale accumulo di grasso (a partire da glutei e fianchi) sia perché la donna soffre di ritenzione idrica (che favorisce la comparsa della cellulite).

Il consiglio numero 1 per poter in un certo senso “vivere di rendita” negli anni a venire, è di praticare sport già dall'infanzia. In età adulta o dopo una gravidanza, procediamo per step, cominciando innanzitutto a combattere la cellulite (che incide non poco sui centimetri del giro-coscia.

Ridurre la cellulite

Il primo alleato in assoluto nella lotta all'antiestetica buccia d’arancia è l’acqua. Bere 2-3 litri di acqua al giorno significa drenare, contrastare il ristagno dei liquidi nei capillari, eliminare le tossine. Di pari passo, c’è l’alimentazione: se la ritenzione idrica è causata dall'eccesso di sale e l’acqua fa bene al nostro organismo, allora va da sé che dovremo ridurre il consumo di sale e privilegiare cibi ricchi di acqua, come frutta e verdura. Possiamo introdurre nella nostra routine quotidiana anche tisane depurative e drenanti e ovviamente decidiamo una volta per tutte di dire addio alle abbuffate, ai fritti, ai dolci e alle bevande alcoliche.

Quali alimenti fanno dimagrire le cosce

È possibile stilare una lista di cosa mangiare per snellire la parte inferiore del nostro corpo? In linea di massima ovviamente sì, seguendo indicazioni valide per contrastare l’accumulo di adipe che in generale affligge il corpo della donna.

Attenzione ad un errore comune che si commette durante una dieta: eliminare in modo drastico ogni fonte di grasso! Esistono grassi nocivi da tenere lontano e grassi invece indispensabili al corretto funzionamento del nostro metabolismo (anche a livello ormonale).

Tra gli alimenti consigliati per il dimagrimento delle cosce (che come abbiamo visto però consegue a quello generalizzato di tutto il corpo) troviamo:

  • frutta e verdura
  • cereali integrali, riso e pasta integrali
  • pesce e carni magre
  • uova e legumi

Perdere peso nelle gambe coincide invece con l’eliminazione dalla nostra dieta di zuccheri, farine raffinate, bibite gassate e alcool, alimenti troppo grassi come panna, burro, insaccati, maionese, snack e merendine industriali.

Come dimagrire le cosce senza dieta

Per il dimagrimento localizzato di cosce e glutei, il mix vincente è rappresentato da una corretta alimentazione e tanto esercizio fisico! Ci sono però tecniche e trattamenti che senza dubbio contribuiscono a rassodare la pelle e quindi a rendere più toniche e scattanti le nostre gambe. Vediamo quali.

Fanghi d’alga e pellicola. Questo genere di trattamento si esegue di solito in un centro estetico ma spesso c’è chi si cimenta anche in operazioni casalinghe, cospargendo le zone da trattare con i fanghi di alga e avvolgendo poi le gambe con della pellicola, per ottimizzare l’azione anti-cellulite.

Massaggi e linfodrenaggi. Restiamo sempre nell'ambito di soluzioni non definitive ma che, se associate alla giusta alimentazione e all'attività fisica, conducono ad ottimi risultati, soprattutto se protratti nel tempo con costanza.

Integratori alimentari. Facendosi consigliare dal medico o dal farmacista (per scongiurare possibili interazioni con farmaci o altri integratori assunti), è possibile scegliere dei coadiuvanti nella lotta alla cellulite e alla ritenzione idrica e snellire così le cosce.

Acqua fredda (doccia scozzese). I benefici dell’alternanza di acqua fredda e calda sulle gambe, sono evidenti. Riattivano la circolazione sanguigna e fungono da drenaggio naturale dei liquidi, se si fa risalire il getto dell’acqua dalle caviglie fino alla parte superiore delle cosce.

Quale sport per dimagrire le cosce?

E soprattutto –ti starai chiedendo- in quanto tempo? C’è chi vorrebbe dimagrire le cosce in una settimana o al massimo due, chi sogna addirittura di poterlo fare in una notte soltanto! Ovviamente questo non è possibile ed è bene stare alla larga da chi promette il contrario perché attenta alla nostra salute. Ma non è neppure il caso di lasciarsi scoraggiare!

Anni di sedentarietà, cattive abitudini o di stile di vita poco sano perpetrato ad oltranza (come il fumo di sigarette ad esempio!), non possono essere spazzati via in pochi giorni...ma non è mai troppo tardi per prendersi cura di se stessi. Se invece la tua condotta è ineccepibile ma il problema del grasso su cosce e glutei persiste, allora la soluzione è una sola: l’esercizio fisico mirato e la tonificazione a corpo libero.

Ecco gli sport più efficaci per avere gambe più magre:

  • bici
  • nuoto
  • ellittica
  • palestra
  • cyclette o tapis roulant
  • acquagym
  • corda

Se praticare uno sport tra questi non è possibile al momento, è possibile cominciare con 30 minuti di camminata veloce ogni giorno oppure di praticare il ballo o la danza.

Fare gli esercizi adatti

Più il problema è localizzato, più la soluzione deve essere personalizzate per potersi rivelare efficace.

Uno degli esercizi migliori per ottenere risultati visibili nel minor tempo possibile, è lo squat. A gambe divaricate, piedi paralleli, bisogna flettere il bacino all'indietro come per volersi sedere su una sedia immaginaria.

È possibile anche dedicare qualche minuto agli affondi. Alternando i piedi in avanti, ci si piega sulle ginocchia fino a sfiorare il pavimento (ma senza poggiarsi). L’ideale sarebbe “congelarsi” in questa posizione per circa 30 secondi.

Ovviamente ciò che premia è sempre la costanza e la corretta esecuzione degli esercizi, prestando attenzione alla durata delle ripetizioni da alternare ai giusti tempi di recupero. Eseguire esercizi mirati di tonificazione non contribuisce ad ingrossarle, come invece spesso si crede erroneamente.

L’attività aerobica invece svolge un ruolo fondamentale nel bruciare le calorie e assottigliare quindi cosce e gambe.

E se arrivati a questo punto, un po' di motivazione è quello che ti serve, qui di seguito trovi la nuova guida che abbiamo realizzato per aiutarti a raggiungere il tuo obiettivo di dimagrimento!

Trova adesso la motivazione giusta per dimagrire


Ti è piaciuto l'articolo? Non dimenticare di condividerlo

Iscriviti alla nostra newsletter

I post più popolari

FEBBRAIO 19, 2018

Come allenarsi in palestra per dimagrire

  Qual è la domanda più frequente da parte di chi vuole allenarsi in palestra per dimagrire? Eccola: Quanto tempo ci vuole per dimagrire? I primi risultati si vedono subito e sono gratificanti.

Continua a leggere

NOVEMBRE 13, 2017

Quali sono i sintomi di uno squilibrio posturale

Se da qualche tempo avverti un dolorino alla schiena o ti rendi conto che per girare il collo devi muovere anche un po' la spalla, allora ti interesserà leggere questo articolo. 

Continua a leggere

NOVEMBRE 19, 2018

Come eliminare la pancia e il grasso addominale, dieta ed esercizi

Di certo hai già fatto molti tentativi per eliminare il grasso addominale. Senza dubbio hai cominciato (e mai finito) decine di volte una dieta drastica, sei andato a correre in tutti i parchi della città e hai cosparso il tuo ventre con creme e unguenti miracolosi, nel tentativo di sciogliere l’odiato adipe come neve al sole.

Continua a leggere