FEBBRAIO 19, 2018   - di Cristian Naticchi

Come allenarsi in palestra per dimagrire

19-come-allenarsi-in-palestra-per-dimagrire

#palestra    dimagrimento

 

Qual è la domanda più frequente da parte di chi vuole allenarsi in palestra per dimagrire?

Eccola: Quanto tempo ci vuole per dimagrire?

I primi risultati si vedono subito e sono gratificanti.

Poi devi seguire un programma di allenamento per dimagrire elaborato da professionisti, per non commettere -senza neppure accorgertene- alcuni errori che potrebbero vanificare gli sforzi di mesi di lavoro.

 

Dimagrire mantenendo i risultati nel tempo: come allenarsi in palestra

La prima considerazione che voglio condividere con te (e che ti aiuterà nel comprendere tutti i consigli che seguiranno) è che se vuoi dimagrire allora devi bruciare grasso e non perdere acqua o peggio muscolo (massa magra). 

Credi che questa precisazione non sia necessaria?

Eppure ti stupiresti nel vedere quante persone, nell'intento di dimagrire, cominciano a sottoporsi ad allenamenti intensi ed estenuanti e a diete-lampo drastiche. I primi non fanno altro che impoverire il muscolo, le seconde "svuotano" i tessuti dall'acqua, dando l'impressione di una diminuzione del volume di cosce e addome ma che in realtà non ha intaccato neppure una minima parte del grasso accumulato. 

Allora, ecco che il primo passaggio che sto per illustrarti, appare chiaro. Se l'obiettivo è eliminare il grasso -come abbiamo visto- allora dobbiamo studiare come questo avviene. Il nostro organismo, prima di intaccare le riserve di grasso, comincia a bruciare gli zuccheri presenti. Il modo migliore per iniziare un allenamento per dimagrire è utilizzando i pesi. Passando poi ad un'attività aerobica, sarai già a buon punto per perdere massa grassa.

 

Da dove cominciare dunque per dimagrire in palestra velocemente ma in maniera corretta?

La prima fase riguarda il riscaldamento: si comincia con un po' di movimento su una macchina cardio che, pur rappresentando un'attività aerobica, non ti scarica completamente le energie bruciando tutti i carboridrati, in modo da avere la forza di proseguire con i pesi.

Allenarsi con i pesi non equivale solo ad utilizzare macchinari e presse ma molto spesso (e meglio) svolgendo una serie di intensi ed efficaci esercizi a corpo libero.

Infine, dovrai svolgere attività cardio che a questo punto dell'allenamento hai la garanzia che brucierà soltanto grassi. È per questo motivo che questa terza fase è la più importante, se il tuo obiettivo è allenarti per dimagrire.

Un altro punto che arrivati fin qui vorrei illustrarti riguarda la tonificazione dei muscoli perché spesso chi viene in palestra per dimagrire cerca esercizi per tonificare i muscoli. In realtà il primo passo è quello che abbiamo visto insieme: prima dobbiamo "sciogliere" il grasso che ricopre i muscoli e poi inzieranno ad intravedersi sotto la pelle, perché i muscoli sono già tonici di per sé. In seguito possiamo aumentare la massa e scolpirli ma il lavoro che c'è dietro è di tipo diverso.

Per allenarti in palestra per dimagrire, c'è un'altro punto che devi seguire alla lettera: fare la dieta a casa. Purtroppo invece tante persone  tendono a "rifugiarsi" nel porto sicuro della palestra, estrapolandola da tutto il resto.

Seguire la dieta è fondamentale perché:

  • non cadi nella tentazione di mangiare addirittura di più, con la scusa che poi l'allenamento brucia le calorie superflue
  • hai la garanzia di mantenere un apporto calorico controllato e calcolato, in base alle tue esigenze di dimagrimento
  • potenzi gli effetti dell'allenamento e i risultati sono visibili e duraturi.

Donne e palestra, l'allenamento giusto

Che uomini e donne non siano uguali ce ne siamo accorti da tempo! Scherzi a parte, anche per dimagrire, l'allenamento in palestra deve seguire criteri diversi per ottenere risultati.

Perché abbiamo sempre l'impressione di non vedere effetti lampanti sul fisico di una donna mentre il corpo dell'uomo praticamente si trasforma?

Le differenze sono sostanziali, se pensiamo già solo alla funzione biologica di un uomo e di una donna. Il primo ha la forza, l'esposività muscolare per "difendere il territorio e procurarsi il cibo". La donna garantisce la sopravvivenza della specie, deve procreare e il suo ventre e fianchi sono portati ad essere più morbidi, per proteggere la creatura al suo interno.

Cosa succede il più delle volte? Che agli uomini si addossano pesi enormi e alle donne piccoli e leggeri. In realtà, le donne hanno molta resistenza ma poco testosterone e per ottenere risultati più visibili sulla tonificazione dei muscoli, sarebbe meglio utilizzare un attrezzo più pesante e diminuire il numero delle ripetizioni.

Spesso invece si limita questo tipo di allenamento, per timore di "ingrossare" le braccia ad esempio o i polpacci. L'ipertrofia in un corpo femminile è invece molto difficile da raggiungere! A meno di non utilizzare ormoni anabolici (ma lì entriamo praticamente nell'ambito del body building).

La buona notizia? Una donna che si allena ad alta intesità aumenta anche i suoi livelli ormonali e quindi la velocità di remise en forme. Insomma una catena di effetti benefici, uno dopo l'altro.

Dimagrire in palestra uomo: ecco il mix perfetto

Ci hanno sempre detto sin da piccoli che per ottenere qualcosa bisogna sforzarsi e fare sacrifici: il principio è più che valido ma c'è una precisazione molto importante da fare. Per ottenere risultati dobbiamo lavorare tutta la vita sui nostri punti di forza (tanto quelli deboli rimarranno sempre fiacchi).

Cosa significa?

Che dobbiamo individuare il punto di forza dell'allenamento e su quello insistere. Il fattore X che in maniera più rapida ed efficace ti conduce al dimagrimento, alla definizione muscolare e all'aumento della forza. 

Se pensi di ottenere risultati apprezzabili cominciando ad allenarti per tre ore al giorno, sette giorni a settimana, allora ti sorprenderà sapere che non sei sulla strada giusta.

Il punto di forza dell'allenamento, quello che ti farà dimagrire più velocemente frequentando la palestra, è l'alimentazione

La soluzione per dimagrire -e raggiungere risultati durevoli nel tempo- sta nel seguire un regime alimentare che stimola il metabolismo e permette al tuo corpo di rispondere in maniera positiva alle sollecitazioni che riceve nel corso di una seduta di allenamento in palestra.

Non ti resta che cominciare subito, confrontandoti con un nutrizionista e parlando con un personal trainer per elaborare un programma specifico per te. E se hai bisogno di qualche consiglio per motivarti, questa è la guida che fa per te, scaricala subito!

Trova adesso la motivazione giusta per dimagrire


Ti è piaciuto l'articolo? Non dimenticare di condividerlo

Iscriviti alla nostra newsletter

I post più popolari

FEBBRAIO 19, 2018

Come allenarsi in palestra per dimagrire

  Qual è la domanda più frequente da parte di chi vuole allenarsi in palestra per dimagrire? Eccola: Quanto tempo ci vuole per dimagrire? I primi risultati si vedono subito e sono gratificanti.

Continua a leggere

NOVEMBRE 13, 2017

Quali sono i sintomi di uno squilibrio posturale

Se da qualche tempo avverti un dolorino alla schiena o ti rendi conto che per girare il collo devi muovere anche un po' la spalla, allora ti interesserà leggere questo articolo. 

Continua a leggere

OTTOBRE 25, 2017

Dimagrimento: 5 metodi per vedere subito risultati

Il desiderio numero uno di chi ha qualche chilo di troppo da smaltire, è quello di vederlo sparire il più presto possibile!

Continua a leggere